Processori
Blocco appunti
Funzionalità di processore Intel® definite

In questo articolo vengono descritte alcune tecnologie dei processori di Desktop e Mobile Intel® e fornisce spiegazioni e dimostrazioni per visualizzare sulle tecnologie Intel per meglio comprendere l'hardware e sviluppa software Intel.

Tenere presente che questo deve essere l'elenco completo e non tutte le famiglie di processori contengono tutte le tecnologie. Per vedere se il prodotto contiene una particolare tecnologia, Vai alle Informazioni sui prodotti di Intel.


Tecnologia Intel® Turbo Boost
La tecnologia Intel® Turbo Boost è uno dei molti interessanti nuove funzionalità che Intel ha incorporato in microarchitettura Intel di ultima generazione. Consente automaticamente core di processore per eseguire rapidamente operativo frequenza se opera di sotto di alimentazione, corrente e temperatura specifica i limiti di base.

La frequenza massima di Tecnologia Intel® Turbo Boost dipende dal numero di core attivi. La quantità di tempo che il processore trascorre nello stato la tecnologia Intel Turbo Boost dipende dal carico di lavoro e ambiente operativo, fornendo prestazioni necessario, quando e dove necessario.

Una delle seguenti possono impostare il limite massimo di Tecnologia Intel® Turbo Boost su un determinato carico di lavoro:

  • Numero di core attivi
  • Consumo di corrente stimato
  • Consumo stimato
  • Temperatura del processore

Quando il processore sta funzionando di sotto di questi limiti, carico di lavoro dell'utente richiede maggiori prestazioni, la frequenza del processore in modo dinamico aumenterà di 133 MHz in base a intervalli brevi e regolari fino a quando non viene raggiunto il limite superiore o viene raggiunto il massimo vantaggio possibile per il numero di core attivi.

Torna all'inizioback to top

Intel® Hyper-Threading Technology
Intel® Hyper-Threading Technology (Intel® Hyper -Threading Technology) consente al processore di eseguire più thread (parte di un programma) in parallelo, in modo che il software altamente thread può essere eseguito in modo più efficiente e può essere multitasking più efficiente.

Torna all'inizioback to top

Intel® Virtualization Technology (VT-x)
La tecnologia di virtualizzazione Intel® è un insieme di miglioramenti hardware Intel piattaforme server e client che consentono di migliorare le soluzioni di virtualizzazione. Virtualizzazione migliorata mediante la tecnologia di virtualizzazione Intel consentirà una piattaforma per l'esecuzione di più applicazioni e sistemi operativi in partizioni indipendenti.

Torna all'inizioback to top

Tecnologia di virtualizzazione Intel® i/o diretti (VT-d)
Tecnologia di virtualizzazione Intel® i/o diretti (VT-d) fornisce fornisce assistenza hardware per la soluzione di virtualizzazione. VT-d continua dal supporto esistente per IA-32 (VT-x) e processore Itanium® virtualization (VT-i) aggiunta del nuovo supporto per la virtualizzazione dei / O-dispositivo. Intel VT-d consente agli utenti di fine di migliorare la protezione e affidabilità dei sistemi e per migliorare le prestazioni delle periferiche dei / o in ambiente virtualizzato. Tali intrinsecamente consentiranno ai responsabili IT per ridurre il costo totale di proprietà riducendo eventuali tempi di inattività e l'aumento di velocità di produttività per un utilizzo migliore delle risorse del centro dati.

Torna all'inizioback to top

Intel® Trusted Execution Technology
Intel® Trusted Execution Technology per proteggere il computer è un insieme versatile di estensioni di hardware per processori Intel® e chipset che migliorano la piattaforma office digitale con funzionalità di protezione, ad esempio lancio misurato e protetto l'esecuzione. Intel Trusted Execution Technology fornisce meccanismi basati su hardware che consentono di proteggere da attacchi basati su software e consente di proteggere la riservatezza e integrità dei dati archiviati o creati sul PC client. L'operazione viene eseguita l'attivazione di un ambiente in cui le applicazioni possono eseguire all'interno del proprio spazio - protetto da tutti gli altri software del sistema. Queste funzionalità offrono i meccanismi di protezione con radici in hardware, che sono necessari per fornire attendibilità nell'ambiente di esecuzione dell'applicazione. A sua volta, ciò consente di proteggere dati importanti e i processi da venga compromesso da software dannoso in esecuzione sulla piattaforma.

Torna all'inizioback to top

Nuove istruzioni Intel® AES
Le istruzioni di Intel® AES sono un nuovo insieme di istruzioni disponibili a partire il 2010 Intel® Core™ famiglia di processori basato sulla microarchitettura Intel® 32nm. Queste istruzioni consentono la crittografia dei dati rapido e sicuro e la decrittografia, utilizzando la crittografia Standard AES (Advanced), che è definita dal numero di pubblicazione FIPS 197. Poiché AES è attualmente la crittografia a blocchi dominante, viene utilizzato in diversi protocolli. Le nuove istruzioni sono utili per una vasta gamma di applicazioni.

L'architettura è costituita da sei istruzioni che forniscono il supporto completo di hardware per AES. Quattro istruzioni supportano la crittografia AES e la decrittografia e le due istruzioni supportano l'espansione della chiave AES.

Le istruzioni AES hanno la possibilità di supportare tutti gli utilizzi di AES, incluse tutte le lunghezze di chiave standard, modalità standard di funzionamento e anche alcune varianti non standard o future. Offrono un significativo miglioramento delle prestazioni rispetto alle implementazioni di puro software correnti.

Oltre a migliorare le prestazioni, le istruzioni AES forniscono vantaggi importanti per la protezione. Esecuzione in dati indipendente dal tempo e non utilizzando tabelle, ai fini della eliminando la temporizzazione principale e gli attacchi della cache che minacciano le implementazioni di software basato su tabella di AES. Inoltre, rendono l'AES semplice da implementare, con dimensione ridotta di codice, che consente di ridurre il rischio di introduzione accidentale di difetti di protezione, ad esempio perdite di canale sul lato difficile da rilevare.

Torna all'inizioback to top

Architettura Intel® 64
Intel® 64 Architecture è un miglioramento dell'architettura IA-32 di Intel®. La funzionalità avanzata consente al processore di eseguire codice a 64 bit e accedere a quantità maggiori di memoria.

Architettura Intel 64 offre l'elaborazione a 64 bit su server, workstation, le piattaforme desktop e portatili in combinazione con software di supporto. Architettura Intel 64 migliora le prestazioni consentendo a più di 4 GB di memoria virtuale e fisica dei sistemi.

Intel 64 fornisce il supporto per le seguenti operazioni:

  • spazio di indirizzi virtuali piana 64-bit
  • puntatori a 64 bit
  • registri di utilizzo generale ampio 64-bit
  • supporto di valori integer a 64 bit
  • Fino a un terabyte (TB) di spazio di indirizzi di piattaforma

Torna all'inizioback to top

Stati di inattività
Uno "stato-C" è uno stato di inattività. Processori moderni hanno C-stati diversi che rappresentano una quantità crescente di "materiale" per l'arresto. C0 è lo stato operativo, il che significa che la CPU è eseguendo lavoro utile. C1 è il primo stato di inattività. L'orologio in funzione del processore è gestita, vale a dire l'orologio viene impedito di raggiungere il core efficacemente arrestarlo in senso operativo. C2 è il secondo stato di inattività. I/o Controller Hub esterno blocca gli interrupt al processore. E così via con C3, C4, ecc.

Un core stato C è un hardware stato C. Esistono vari Stati inattività core, ad esempio CC1 e CC3. Come sappiamo, un processore allo stato dell'arte moderno dispone di più core. Che cosa è stato utilizzato per essere considerato come una CPU / processore ha effettivamente più generiche CPU in essa. Il Intel® Core™ Duo processore dotato di due core di chip del processore. Il Intel® Core™2 Quad processore dispone di quattro core di questo tipo per ogni chip del processore. Ognuno di questi nuclei è stato inattivo. In questo senso come un core potrebbe essere inattivo, mentre un altro stia lavorando su un thread. Così un core stato C è lo stato di inattività di uno di tali Core.

Un processore C-stato è correlato a un core stato C. A un certo punto, condividono risorse, ad esempio, la cache L2 o i generatori di clock. Quando un core inattivo, pronunciare core 0, è possibile immettere CC3, ma l'altro, dire core 1, è ancora in C0, non vogliamo il fatto che di base 0 è pronto per discende in CC3 per impedire l'esecuzione perché abbiamo appena di core 1 si è verificato per arrestare i generatori di clock. In questo modo è che il processore / C, o PC-stati del pacchetto. Il processore può immettere soltanto uno stato PC, pronunciare PC3 se entrambi i core sono pronti per immettere che CC-stato, ad esempio, entrambi i core sono pronti per eseguire l'istruzione CC3.

Uno stato logico C: l'ultimo stato C è la visualizzazione del sistema operativo di C-stati dei processori. In Windows, stato C del processore è pressoché equivalente a un core stato C. In effetti, software di gestione alimentazione di livello inferiore del sistema operativo determina quando e se un determinato stato CC che utilizzando l'istruzione MWAIT entra in un tipo di base. Esiste una differenza importante. Quando si pensa di un'applicazione, ad esempio Informer di alimentazione di Intel®, che è la ricerca di un processore a core CC-stato, ciò che viene restituito è lo stato C del cosiddetto "core logico". (Un core logico tecnicamente non è lo stesso come un core fisico. Non necessario preoccuparsi di piccole cose come l'hardware del sistema operativo è in esecuzione su core logici. Ad esempio, lo stato C di un core logico non preoccuparsi di barriere imposte da risorse condivise, come illustrati in precedenza i generatori di clock. Core logico 0 può essere C3 durante C0 1 Core logici.

Per una spiegazione più approfondita degli stati C, vedere il seguente articolo: (update)-C, gli stati stati C e C-stati ancora più.

Torna all'inizioback to top

Tecnologia Enhanced Intel Speedstep®
Enhanced Intel SpeedStep® Technology è una tecnologia avanzata che riduce significativamente il voltaggio di processore (e temperatura), quindi perdita di alimentazione, quando l'attività del processore è basso. Tecnologia Intel Speedstep Enhanced ha rivoluzionato la gestione termica e di alimentazione assegnando applicazione software un controllo maggiore sui tensione input e frequenza operativa del processore. I sistemi possono gestire facilmente consumo di energia in modo dinamico.

Separazione tra tensione e frequenza modifiche
Passando tensione su e giù a piccoli incrementi separatamente dalle modifiche di frequenza, il processore è in grado di ridurre i periodi di indisponibilità del sistema (che si verificano durante la modifica della frequenza). In questo modo, il sistema è in grado di transizione tra stati di tensione e frequenza più spesso, fornendo l'equilibrio di potenza/prestazioni migliorate.

Partizionamento dell'orologio e ripristino
L'orologio del bus continua ad essere eseguito durante la transizione di stato, anche quando la frequenza di clock e il ciclo di Phase-Locked vengono interrotti, che consente la logica di restare attivo. La frequenza di clock è inoltre in grado di riavviare più rapidamente in Enhanced Intel SpeedStep® tecnologia di architetture precedenti.

Torna all'inizioback to top

Utilizzo della tecnologia DBS Intel
Utilizzo della tecnologia DBS è una tecnologia di gestione alimentazione sviluppata da Intel in cui la velocità di tensione e clock applicata per un microprocessore sono ridotti al minimo necessario per consentire di ottimizzare le prestazioni delle operazioni necessarie. Un microprocessore dotato di tecnologia DBS funziona a velocità ridotta di tensione e di clock fino a quando non è effettivamente necessaria maggiore potenza di elaborazione.
(Origine: richiesta Searchenterpriselinux base commutazione*)

Torna all'inizioback to top

Tecnologie di monitoraggio termici
Computer portatili che utilizzano processori mobile Intel® richiedono una gestione termica. Il termine "gestione termica" si riferisce a due elementi principali: una soluzione di raffreddamento correttamente montato il processore e la portata d'aria effettiva attraverso una parte della soluzione di evacuare il calore dal sistema di raffreddamento. L'obiettivo principale di gestione termica consiste nel mantenere il processore pari o inferiore la temperatura massima di esercizio (caso).

Torna all'inizioback to top

Execute Disable Bit
Il Execute Disable Bit funzionalità è una funzionalità di processore che contribuisce di prevenire gli attacchi di virus di buffer overflow.

Torna all'inizioback to top

Informazioni sulla cache
Cache è la memoria ad alta velocità archivi utilizzati frequentemente le istruzioni e dati. Informazioni di cache segnalati dall'utilità possono includere il livello 3, livello 2 e livello 1 dati e istruzioni dimensioni della cache, a seconda di quali tipi di cache sono presente ed è attivata nel processore. Nei processori con più core, i blocchi di cache possono essere separati per ciascun core (ad esempio, 2 x 1MB) o condivisi tra più core (ad esempio, 2MB). La sezione Test di frequenza dell'utilità di report la dimensione della cache che core del processore testati abbia accesso a per la cache di livello più elevata nel processore. La sezione dati CPUID dell'utilità riporta il numero totale di blocchi di cache disponibili nel pacchetto processore.

Torna all'inizioback to top

ID del chipset
Il campo ID Chipset viene utilizzato per fornire informazioni riguardanti il Intel® Upgrade Service . Per ulteriori informazioni, visitare il sito Intel® Upgrade Service .

Torna all'inizioback to top

Stato di arresto avanzata
La funzionalità del processore di stato avanzata halt è progettata per migliorare l'acustica riducendo i requisiti di alimentazione del processore.

Torna all'inizioback to top

Frequenza prevista
Frequenza prevista è la frequenza con cui Intel destinato il processore e il bus di sistema per l'esecuzione. Deve trattarsi di velocità fisicamente contrassegnate sulla confezione del processore.

Torna all'inizioback to top

Gigatransfers al secondo (GT/s)
Gigatransfers al secondo (GT/s) si intende il tasso effettivo dei trasferimenti di dati sull'Intel® QuickPath Interconnect, misurato in miliardi di trasferimenti al secondo.

Torna all'inizioback to top

Controller di memoria integrato
Il controller di memoria integrata è una funzionalità chiave nell'architettura Intel® QuickPath. Integrare il controller di memoria in dado del processore Intel® silicio migliora la latenza di accesso di memoria e consente di larghezza di banda della memoria disponibile in scala con il numero di processori aggiunto. Visitare il sito Web di Tecnologia Intel® QuickPath per ulteriori informazioni.

Torna all'inizioback to top

Intel® QuickPath Interconnect
Intel QuickPath Interconnect fornisce connessioni punto-punto ad alta velocità tra processori e altri componenti di piattaforme progettate con architettura Intel® QuickPath. Visitare il sito Web di Intel per ulteriori informazioni sulla Tecnologia Intel® QuickPath.

Torna all'inizioback to top

Enhanced Intel SpeedStep® tecnologia
Enhanced Intel SpeedStep® tecnologia consente al sistema di operare in modalità di ottenere le massime prestazioni quando viene collegata una fonte di alimentazione AC e in modalità di prestazioni ottimizzate per batteria quando alimentato a batteria. La tecnologia Intel SpeedStep avanzata consente al sistema di regola dinamicamente la frequenza di tensione e core processore base alla domanda di origine e di applicazione di alimentazione. I risultati sono una diminuzione del consumo e ridotta produzione di calore.

Torna all'inizioback to top

Eseguire l'overclock
Frequenza specificato del funzionamento di un processore di sopra del produttore (per esempio funzionando alla 3.2 GHz con un processore Intel fabbricati per l'esecuzione 2.8 GHz ).

Un processore in cui si opera sopra le specifiche di frequenza (overclock) potrebbe diventare instabile o produrre risultati imprevedibili o errati. Queste condizioni potrebbero non essere facilmente visibili e la vita del processore può anche essere abbreviata. Garanzia di Intel non comprende i processori sono stati overclock.

Torna all'inizioback to top

Creazione del pacchetto
Il "Micro-FCBGA" (FCBGA rBGA o BGA) e il "Micro-FCPGA" (FCPGA, rPGA, PGA)

Il "Micro-FCBGA" (Flip Chip Ball griglia Array) è BGA corrente di Intel metodo per processori per PC portatili che utilizzano una tecnologia di associazione flip chip di montaggio. È stato introdotto con il cellulare processore Intel® Celeron® . Questo è più sottile rispetto a una disposizione di socket matrice griglia pin, ma non è rimovibile. (Solider al Consiglio di amministrazione)

Una matrice griglia in pin chip capovolgimento (FC-PGA o FCPGA) è una forma di matrice griglia pin in cui il dado rivolta verso il basso nella parte superiore il substrato con la parte posteriore del dado esposto. In questo modo il dado a più diretto contatto con il dissipatore di calore o un altro meccanismo di raffreddamento.

FC-PGA è stata introdotta da Intel con i processori Pentium® III e Celeron® basati su Socket 370 e successivamente utilizzato per Socket 478-basato su processori Pentium® 4 e Celeron®. Processori FC-PGA adattano in vigore zero inserimento Socket (ZIF).

  • uPGA/BGA - una matrice griglia in Micro Pin o un pacchetto di matrice griglia palla
  • OOI - un package di OLGA (matrice griglia in terreni organici) su Interposer traduce tappetini per il passo fine del pacchetto OLGA a un campo di pin, si connette alla presa sulla scheda principale di sistema.
  • uFCPGA o uFCPGA2 - un Micro Flip Chip pacchetto matrice griglia Pin
  • uFCBGA senza piombo o uFCBGA2 - un Micro Flip Chip pacchetto matrice griglia palla
  • FCPGA (numero di Pin) 946/946B, utilizza un Socket G3/rPGA946B/rPGA947
  • FCBGA(PIN Count). 1168/1364, BGA non utilizza un socket connesso direttamente al Consiglio di amministrazione.
  • LGA1366 - un pacchetto di matrice griglia in terreni 1366 pin
  • LGA1156 - un pacchetto di matrice griglia in terreni 1156 pin
  • LGA775 - un pacchetto di matrice griglia in terreni 775 pin
  • LGA771 - un pacchetto di matrice griglia in terreni 771 pin

Per ulteriori informazioni, vedere la Guida al tipo di pacchetto processori Intel® Desktop.

Torna all'inizioback to top

Guida alla compatibilità della piattaforma
Guida alla compatibilità di piattaforma (PCG) comprende tutti i requisiti di alimentazione piattaforma necessari per la corretta funzionalità del processore in relazione alla scheda madre. PCG fornisce inoltre un metodo più semplice che identifica il processore che funziona con la scheda madre.

Torna all'inizioback to top

Marchio processore
Nome assegnato da Intel Corporation per un processore specifico, ad esempio, di marca Intel® Pentium® 4 processori.

Torna all'inizioback to top

Famiglia di processori
Questa classificazione indica la generazione di microprocessore Intel e il marchio. Ad esempio, Processori Intel® Pentium® 4 hanno un valore di famiglia di "F".

Queste informazioni possono essere utili per la convalida delle informazioni da "Guida di riferimento rapido" che è disponibile per il gruppo specifico del processore.

Torna all'inizioback to top

Modello di processore
Il numero di "modello" identifica la tecnologia di produzione del microprocessore Intel e generazione di progettazione (ad esempio modello 4). Numero di modello è utilizzata con la famiglia per determinare il processore specifico in una famiglia di processori nel computer sono presenti. Queste informazioni sono talvolta necessarie durante la comunicazione con Intel per identificare il processore.

Torna all'inizioback to top

Numero di processore
Numeri dei processori Intel viene utilizzato per consentire ai consumatori distinguere rapidamente tra processori simili e di analizzare o tiene conto di più di una funzionalità del processore durante il processo di selezione. I numeri dei processori devono essere utilizzati per differenziare le caratteristiche complessive relative all'interno di una determinata famiglia di processori (ad esempio all'interno del Intel® Pentium® famiglia di processori 4) e all'interno di una sequenza di numerazione (ad esempio 550 e 540). I numeri dei processori non sono una misurazione delle prestazioni. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web di Informazioni su Intel® i numeri dei processori .

Torna all'inizioback to top

Revisione del processore
Il numero di "revisione" indica le informazioni di versione per processori Intel® all'interno di un passo. Informazioni di revisione possono essere utile durante la comunicazione con Intel per determinare le caratteristiche interne del processore.

Torna all'inizioback to top

Processore l'esecuzione di istruzioni
Il numero "stepping" indica la progettazione o fabbricazione di dati di revisione per i microprocessori Intel di produzione (ad esempio, l'esecuzione di istruzioni 4). Numeri univoci di debug passo a passo indicano le versioni di processori per facilitare il rilevamento e controllo di modifica. L'esecuzione di istruzioni consente inoltre agli utenti di identificare in modo più specifico quale versione del processore del sistema contiene. Quando si tenta di determinare la progettazione interna del microprocessore o caratteristiche di fabbricazione, questi dati di classificazione potrebbero essere necessario da Intel.

Torna all'inizioback to top

Tipo di processore
"Tipo" indica se il microprocessore Intel® è stato progettato per l'installazione da parte del consumatore (utente finale) o da un integratore di sistema PC professionali, società di servizi o produttore. Tipo 1 indica che il microprocessore era destinato ad installazione da parte del consumatore (ad esempio, aggiornamento, ad esempio un processore Intel OverDrive). Tipo 0 indica che il microprocessore aveva in mente per l'installazione professionale PC integratore di sistema, società di servizi o a un produttore. Il tipo di processore dipende dal fatto che il processore è un processore singolo, doppio processore o un processore Intel® OverDrive®.

Torna all'inizioback to top

Frequenza segnalata
Questa è la frequenza operativa effettiva del processore e sistema bus con il Intel® Processor Identification Utility . L'utilità potrebbe segnalare una frequenza operativa corrente che è leggermente superiore o inferiore alla frequenza prevista per il processore. Differenze di frequenza all'interno di % 1 sono dovute a piccole variazioni nella fabbricazione dei componenti di sistema e sono considerate di operare all'interno di specifiche.

Torna all'inizioback to top

Intel® Streaming SIMD Extensions
Streaming SIMD Extensions (SSE) sono nuove istruzioni progettate per ridurre il numero complessivo di istruzioni necessarie per eseguire un'attività particolare programma, che può comportare un aumento delle prestazioni complessive. Il Intel® Processor Identification Utility segnala la presenza di set di istruzioni SSE, SSE2, SSE3 e SSE4.

Torna all'inizioback to top

L'overclocking bus di sistema
Funzionamento del bus di sistema di sopra del processore specificato frequenza del bus di sistema (ad esempio, in funzione il bus di sistema a 533 MHz con un processore destinato all'operazione su un bus di sistema a 400 MHz) - questo in genere impone al processore di eseguire con frequenza sopra le specifiche previste. La possibilità di overclock definizione per ulteriori informazioni fare riferimento.

Ciò si applica a:

Intel® Atom™ Processore
Intel® Atom™ Processori per PC Desktop livello di voce
Processore Intel® Celeron® per sistemi Desktop
Intel® Core™ Duo Processore
Intel® Core™ i3 Processore per sistemi desktop
Intel® Core™ i3 Processore mobile
Intel® Core™ i5 Processore per sistemi desktop
Intel® Core™ i5 Processore mobile
Intel® Core™ i7 Processore per sistemi desktop
Intel® Core™ i7 Processore mobile
Intel® Core™ i7 Processore mobile Extreme Edition
Processore Intel® Core™i7 Extreme Edition
Intel® Core™ Solo Processore
Intel® Core™2 Duo Processore per sistemi desktop
Intel® Core™2 Duo Processore mobile
Intel® Core™2 Extreme Processore mobile
Intel® Core™2 Extreme Processore
Intel® Core™2 Quad Processore mobile
Intel® Core™2 Quad Processore
Intel® Core™2 Solo Processore
Processore Intel® Pentium® 4 Extreme Edition
Processori Intel® Pentium® 4
Processore Intel® Pentium® D
Processore Intel® Pentium® M
Processore Intel® Pentium® Extreme Edition
Processore Pentium® dual-core per PC desktop
Processore Intel® Pentium® dual-core per PC portatili
Processori Intel® Celeron® per PC portatili
Mobile Processori Intel® Pentium® 4 -M
ID soluzione:CS-031505
Ultima modifica: 28-Mar-2014
Data di creazione: 30-Mar-2010
Inizio pagina