Processori
Processori
Che cosa fare se il computer si surriscalda?


Attenzione

Se il computer è stato acquistato da un produttore come Gateway* o Dell*, l'apertura dello chassis del computer potrebbe rendere nulla la garanzia. Contattare il produttore se si notano eventuali segni di surriscaldamento.

Se il computer si surriscalda e la costruzione è recente, i seguenti suggerimenti potrebbero risolvere il problema:

  • Verificare la ventola e il dissipatore di calore. Sono installati correttamente?
    • I pin sono nella posizione corretta e il dissipatore di calore è fissato saldamente al socket o alla scheda madre?
    • Si sta utilizzando la ventola o il dissipatore di calore consigliati per il processore "in box"?
      • Se si sta utilizzando la ventola o il dissipatore di calore forniti con il processore "in box" Intel®, si è certi che sono quelli corretti.
    • È presente un materiale termico di interfaccia (TIM) nella parte inferiore del dissipatore di calore?
  • Il flusso dell'aria non è bloccato. Spostare i cavi o altro hardware che potrebbero bloccare la circolazione dell'area.
  • Non utilizzare più ventole di quante sono richieste dallo chassis in uso, perché usarne un numero maggiore non costituisce un vantaggio.
  • Aggiornare il BIOS. Verificare di avere a disposizione la versione più recente del BIOS ed effettuare l'aggiornamento, se necessario.

    È possibile identificare la versione corrente del BIOS verificando la stringa del BIOS visualizzata durante l'avvio. È anche possibile visualizzare la versione del BIOS eseguendo il programma di configurazione del BIOS premendo "F2" durante l'avvio del sistema. Nella pagina principale del programma di configurazione del BIOS viene visualizzata la stringa con la versione del BIOS. Per le schede madri Intel®, ad esempio, la stringa della versione GB85010A.86A.0046.P05 identifica la versione P05 del BIOS.

  • Chassis corretto. Si dispone dello chassis corretto per il processore utilizzato? Vedere Come riconoscere un Thermally Advantaged Chassis.

Se il computer si surriscalda e funzionava correttamente, i seguenti suggerimenti possono risolvere il problema:

  • Verificare la ventola e il dissipatore di calore.

    • È danneggiata?
      • Sono presenti rotture o mancano dei componenti?
      • Controllare che i pin non siano danneggiati, reimpostarli sulla posizione originale ed eseguire di nuovo l'installazione.
      • Pulire le alette del dissipatore di calore se si nota della polvere. (Utilizzando una bomboletta di aria compressa/gas)
      • Se il materiale termico di interfaccia si è seccato e forma delle scaglie sostituirlo con un composto conduttivo, denominato anche grasso termico o composto termico.
    • Tutte le ventole funzionano correttamente?
      • Verificare attentamente che le ventole siano collegate alla scheda madre e che ruotino quando il sistema si accende.
  • Cavi persi o danneggiati. Sono presenti cavi del disco rigido che possono essere allentati e che bloccano il flusso dell'aria?
  • Il flusso dell'aria non è bloccato. Spostare i cavi o altro hardware che potrebbero bloccare la circolazione dell'area.
  • Non utilizzare più ventole di quante sono richieste dallo chassis in uso, perché usarne un numero maggiore non costituisce un vantaggio.
Argomenti correlati
Come stabilire se il computer si surriscalda?
Domande ricorrenti sulla temperatura di funzionamento dei processori
Video Guida alla garanzia per i processori Intel®

Sistema operativo:

Indipendente dal sistema operativo

Questo è valido per:

Processori Intel® Celeron® per sistemi desktop
Processore Intel® Core™ i3 per PC portatili
Processore Intel® Core™ i5 per sistemi desktop
Processore Intel® Core™ i7 per sistemi desktop
Processore Intel® Core™ i7 Extreme Edition
Processore Intel® Core™2 Duo per sistemi desktop
Processore Intel® Core™2 Extreme
Processore Intel® Core™2 Quad
Processore Intel® Pentium® 4 Extreme Edition
Processori Intel® Pentium® 4
Processore Intel® Pentium® D
Processore Intel® Pentium® Extreme Edition
Processore Intel® Pentium® per sistemi desktop

ID soluzione: CS-029427
Ultima modifica: 11 agosto 2014
Data di creazione: 9 giugno 2008
Inizio pagina